Chat with us, powered by LiveChat
Soluzioni software professionali

Nel cuore dell’asia: Hong kong (prima parte)

Regolamento GDPR

Quando il 30 giugno del 1997 Carlo, principe del Galles ha tenuto il discorso di addio che decretava il famoso “Hand Over” (passaggio) di Hong Kong da protettorato britannico alla repubblica popolare cinese, presso il Convention and Exhibition Centre in Wan Chai Hong Kong, si è concluso un percorso iniziato nel 1971 quando il delegato cinese sollevò il caso di Hong Kong e Macao presso le Nazioni Unite, sancendo una data storica: la fine del secolare colonialismo britannico e il ritorno di Hong Kong alla Cina dopo 156 anni.

Hong Kong 香港 letteralmente dal Cinese, “porto profumato“ è da sempre stata oggetto di mire logistiche/commerciali ed il racconto di fantasia di James Clavell (1)  spiega molto bene le ragioni per cui questo esiguo pezzetto di terra di appena 1.104 km2, un terzo della Valle d’Aosta, è stato e continua ad essere oggetto di desideri.

La città è situata nel cuore dell’asia ed è letteralmente un Melting Pot(2) (ambiente dove idee razze e culture sono socialmente assimilate) e sebbene un “hongkongese” potrebbe reagire molto male se gli darete del “cinese”, di fatto questo passaggio ha fatto molto bene alla città.

Avere lo status di amministrazione speciale con valuta differente che ha tuttavia corso legale in Cina (a Hong Kong la valuta è il Dollaro di Hong Kong, in Cina lo Yuan)sistemi legale, di immigrazione e di tassazione differenti, si è rivelato molto attrattivo per multinazionali, imprenditori e business men che decidono di stabilirci una sede per espandersi in Asia.

Nel corso degli ultimi decenni si sono difatti create le condizioni per divenire uno dei mercati più liberi (e quindi più competitivi) al mondo, con una crescita costante nel tempo che ha assicurato investimenti in infrastrutture, canali commerciali privilegiati con la Cina e la creazione di uno dei più grandi Hub per lo sviluppo di hightech Startups.

  • Tai Pan, James Clavell. 1966
  • Melting Pot: an environment in which many ideas and races are socially assimilated. Advanced English Dictionary & Thesaurus
By | 2018-12-07T17:08:25+00:00 giugno 21st, 2018|Controllo di gestione|Commenti disabilitati su Nel cuore dell’asia: Hong kong (prima parte)